• Italiano
  • English

Il Capitalismo concepisce gli uomini come essere monodimensionale

Il capitalismo concepisce gli uomini come essere ad una sola dimensione, preoccupati esclusivamente di perseguire il massimo profitto. Anche la nozione di libero mercato, nella sua accezione comune, si basa su questo modello umano monodimensionale. Infatti, la comune teoria del libero mercato sostiene che ciascuno può contribuire nel modo migliore possibile al bene della società e del pianeta solo se si preoccupa esclusivamente di cercare il massimo dei vantaggi per sé.

Un mondo senza povertà (Universale economica. Saggi), Muhammad Yunus, Pos. 425-32 su Kindle

Rispondi