• Italiano
  • English

I vantaggi del crowdfunding

Soffermiamoci sui vantaggi ottenuti da Andon per aver scelto, con il suo progetto, la via di Kickstarter invece che rivolgersi a una banca o a un investitore tradizionale.

1. Ha raccolto i fondi senza dover pagare interessi o cedere una quota della società

2. Il processo di raccolta fondi ha funzionato anche come test di mercato gratuito. Se non fosse stato in grado di raggiungere il suo target, probabilmente non sarebbe nemmeno riuscito a vendere l’acquario. Raccogliere denaro direttamente dai futuri clienti aumenta le possibilità di avere successo una volta che il prodotto è sul mercato.

3. Lo sforzo collettivo di raccolta fondi ha attirato l’attenzione di molti, da famosi blog al canale televisivo americano NBC, ottenendo così marketing gratuito. I finanziamenti popolari portano al sostegno per passaparola.

Makers, Chris Anderson, Cap. 10 “Finanziare il movimento dei Makers”, p. 213

Rispondi