• Italiano
  • English

Il loop della condizione di povertà

[…] Sufiya si faceva anticipare dagli strozzini locali il denaro che le serviva per comprare il bambù per gli sgabelli, e lo strozzino le dava il denaro solo se lei acconsentiva a consegnargli tutta la produzione al prezzo che lui stabiliva. Grazie a questo infame accordo e agli alti interessi che doveva pagare sul prestito, tutto quello che le restava erano solo due penny per una giornata di lavoro.

Un mondo senza povertà (Universale economica. Saggi), Muhammad Yunus, Pos. 897-900 su Kindle

Rispondi