• Italiano
  • English

Niessen, dal Punk alla digital fabrication

Cosa mette in comune il fenomeno del making con altri eventi della storia degli ultimi decenni? Quali sono le dinamiche alla base del suo sviluppo? Niessen ripercorre la storia del DIY, della personalizzazione degli oggetti e della musica, originandola dai primi movimenti anticonvenzionali, sottoculture quali mods, punk, passando per i primi mix dell’hiphop, della techno. Tutte realtà caratterizzate da un forte senso di indipendenza e di auto-produzione basati su modelli aperti di libero scambio: questo stesso spirito, che permea da sempre anche la cultura informatica, è oggi alla base del movimento dei makers.

Rispondi