• Italiano
  • English

Fase 2: Espressione

La Fase 2 è incentrata sull'espressione del potenziale, della comunità e del contesto

La Fase 2 è incentrata sull’espressione del potenziale, della comunità e del contesto

Dobbiamo ora permettere alla comunità di esprimere il proprio potenziale e quello del contesto, garantendo attività periodiche e calendarizzabili per permettere una strutturazione iniziale del progetto, se questo ha l’aspirazione di svilupparsi sul lungo periodo, fino anche a diventare permanente.

Possiamo quindi organizzare dei laboratori fissi, collaborando con altre associazioni o singoli cittadini, e pianificare attività di socializzazione periodiche basate su autogestione e condivisione.

In questa fase è utile identificare chi siano gli elementi più attivi, cosa in genere abbastanza evidente perché piccoli core-team all’interno delle attività si creano normalmente secondo dinamiche sociali elementari. Pensare di far avvicinare qualcuno all’organizzazione, fino anche all’amministrazione delle varie attività, pur solamente come aiutante, è un’ottimo inizio soprattutto se il progetto non é generato direttamente da qualche membro della Comunità stessa, ma viene in qualche modo tutorato dall’esterno.